Solo un po’ di luna (La Lunigiana è mia nonna) è una performance collettiva scritta, pensata e creata da artisti e studenti della Lunigiana all’interno del laboratorio a cura degli Scarti condotto al Teatro F. Quartieri di Bagnone in primavera. Un’esperienza di scambio attorno a opinioni, aneddoti e sentimenti dalla “terra della Luna”. Il progetto, andato in scena il 24 giugno a Fosdinovo presso il Parco della Torretta, ha portato sul palco gli attori dell’Associazione Gli Scarti assieme a un gruppo di studenti che studia, vive e immagina il proprio futuro in Lunigiana. È stato un piccolo rito collettivo, una riflessione intergenerazionale, un atto poetico e d’amore verso questa terra. Con le parole degli studenti a incrociare quelle di scrittori come Dante, Ceccardi, Montale e una nonna: colei che rappresenta e incarna la Lunigiana, infanzia e vecchiaia, semplice e rigogliosa, “motivo di fuga” e allo stesso tempo tana. A cura di Compagnia degli Scarti, da un’idea di Enrico Casale, con la conduzione di Enrico Casale, Cecilia Malatesta, Angela Teodori, è stato portato in scena con gli studenti del Liceo Classico G. Leopardi (Aulla), del Liceo delle Scienze Umane A. Malaspina (Pontremoli, del Liceo Scientifico L. Da Vinci (Villafranca in Lunigiana).

 

Sfoglia la gallery


Gli Scarti è associazione culturale nata nel 2007 alla Spezia da un collettivo di artisti, operatori e tecnici, dal 2022 riconosciuta dal Ministero della Cultura come teatro e centro di produzione di innovazione. Come tale opera in tutta Italia attraverso la produzione e circuitazione di spettacoli nei più importanti festival e teatri e attraverso progetti di rete e partnership nazionali e internazionali. Tra i progetti: Fuori Luogo La Spezia; Per Aspera ad Astra; Poetiche della di erenza; Match; RESCUE. Gestisce e cura la programmazione e direzione di Il D!alma – cantiere creativo urbano, La Spezia e Teatro degli Impavidi, Sarzana; cura la gestione tecnica per Teatro Astoria di Lerici e Teatro F. Quartieri di Bagnone.

 

Per informazioni e proposte:

https://www.associazionescarti.com/